Torna a Blog

LA NUOVA GRAVEL LOCOMOTIVE
Aerowagon

Locomotive Aerowagon, la Gravel che nessuno si aspettava.
Presentata al Bam Europe 2022, la nuova gravel in titanio di casa Locomotive,  pronta a far parlare di sé a lungo con geometrie moderne, predisposizione a gestire il carico e un nuovo sistema di geometria variabile all’anteriore con Cane Creek AngleSet.
Con Locomotive Aerowagon, a Ravenna hanno voluto esplorare i limiti del gravel come nessuno aveva fatto finora.
Sono partiti dai desideri dei tester di avere una gravel performante, per i Trail più tecnici, snella, leggera ma molto capace di affrontare terreni accidentati e pendenze importanti, senza mai scomporsi davanti agli ostacoli naturali come pietre e radici.
In questo progetto (Code name Crimson) Bertolotto & Co. hanno dato molta importanza alla stabilità per poter sostenere alte velocità in pieno assetto Bikepacking, anche su superfici poco scorrevoli o su sentieri tecnici.
Il risultato è una Gravel che piacerà molto a chi è abituato alle mtb moderne, con un Reach e uno Stack molto pronunciati che permettono di utilizzare un attacco manubrio più corto per migliorare la reattività di guida nei percorsi tortuosi o nelle curve strette, o addirittura un manubrio flat da Mtb. Il movimento centrale è sensibilmente più basso rispetto agli altri modelli, per aumentare la stabilità in velocità e con un assetto carico, in modo da poter affrontare lunghe giornate sui pedali senza avere problemi di assetto.
Il telaio in titanio presenta i tratti distintivi delle gravel Locomotive, quindi forcellini Breezer Style e retrotreno molto rigidi per un ottimo trasferimento della motricità, ampio passaggio gomma e spazio abbondante all’interno del triangolo per una borsa Full Frame.
La geometria variabile, come sempre, è una caratteristica che Locomotive propone. Nel caso della Locomotive Aerowagon, oltre al movimento centrale eccentrico, come le sorelle maggiori Westlander e Scotsman, e alla forcella anteriore con rake variabile, è stata aggiunta una nuova opzione. Infatti ogni frameset AeroWagon sarà fornito di una serie sterzo AngleSet della Cane Creek, che permette una variazione dell’angolo sterzo di +/- 0,5°/1,0°/1,5°! Quindi avrete la possibilità di variare l’angolo sterzo in un range di ben 3° in modo da calibrare perfettamente la stabilità durante i viaggi e il dinamismo nelle uscite gravel scarica con una serie completa di regolazioni.

Il telaio in titanio Locomotive Aerowagon è naturalmente resistente alla corrosione e sfoggia nuove decal che ne esaltano il colore naturale.

CARATTERISTICHE TECNICHE:
  • Passaggio gomma: 700C x 52, 650b x 55
  • Serie tubi Locomotive Titanium a triplo spessore con top tube con butting interno e tubo obliquo ad ellisse orientata trasversalmente lato movimento centrale.
  • Forcella: Carbon lunghezza 395 mm, rake 47/52
  • Fornita di serie di serie sterzo Cane Creek AngleSet che consente di variare l’angolo sterzo +/- 0.5°/1,0°/1,5°.
  • Serie sterzo: superiore ZS 44, inferiore EC 56
  • Reggisella: diametro 30,9 mm, collarino 35 mm
  • Movimento centrale: PF30
  • Trasmissione: monocorona max 48D (utilizzando mc eccentrico), doppia max 50-34
  • Asse posteriore: 142 x 12 mm
  • Attacco freno: Flat Mount 160 mm
  • I telai AeroWagon saranno disponibili in 4 misure: S, M, L, XL.

Forcellini Breezer style

Locomotive Aerowagon adotta entrambi i forcellini sostituibili e, grazie all’eccentrico anteriore è possibile regolare altezza del movimento centrale e lunghezza del carro.
Gli attacchi freno sono in standard ‘Flat Mount’. Gli attacchi circolari sopra al forcellino sono pensati per il montaggio in contemporanea di parafango e portapacchi. Il sistema di saldatura dei forcellini,un guscio esterno molto rigido ispirato allo stile ‘Breezer’, aumenta in modo significativo la rigidità dell’insieme forcellino – foderi alti. Pur non avendo la adattabilità estrema e la modularità dei modelli top la AeroWagon ha molte caratteristiche rare nel mondo del gravel/bikepacking e come versatilità mantiene in pieno la filosofia Locomotive.

Giogo foderi bassi

Locomotive Aerowagon è stata pensata per avere un passaggio gomma molto generoso, almeno 700 x 52 mm con qualunque cerchio gravel disponibile.
Per avere lo spazio necessario all’interno del carro e mantenere la compatibilità con trasmissioni doppie e anche triple ci siamo dovuti ingegnare. La soluzione è stata quella di utilizzare due piastre in titanio realizzate al CNC, piatte e sottili ma molto rigide, che saldate all’ampia scatola del movimento centrale e ai foderi bassi realizzano un a struttura scatolata che massimizza lo spazio disponibile. Anche il ponticello di irrigidimento saldato alle due piastre, dietro al movimento centrale è stato curvato in modo da recuperare preziosi millimetri per il passaggio della gomma posteriore.

Titanio 3AL 2,5 V

Il titanio è considerato il miglior metallo per la produzione di telai, grazie alla bassa densità, simile a quella dell’alluminio: molto leggero, più dell’acciaio.
La resistenza alla corrosione e la robustezza lo rendono eccezionale per avere performance elevate, grande comodità, grazie all’assorbimento delle vibrazioni e una durata nel tempo. Utilizziamo titanio legato con Alluminio e Vanadio, la lega migliore per saldabilità e caratteristiche tecniche per i nostri tubi a triplo spessore di diametro maggiorato.

Movimento centrale eccentrico e serie sterzo Angleset

Locomotive Aerowagon porta la personalizzazione delle geometrie a un altro livello, oltre al movimento centrale eccentrico viene fornita di serie la Cane Creek Angleset che permette di variare l’angolo sterzo.
Oltre ad avere delle quote geometriche molto progressive e decisamente moderne la Locomotive Aerowagon permette di adattare diversi parametri alle vostre esigenze di utilizzo, grazie al movimento centrale eccentrico, alla serie sterzo regolabile di +/- 0,5°/1.0°/1,5° e alla forcella con doppio Rake.

 

Condividi questo post

Torna a Blog